Il progetto AVATAR (Alto Vicentino, Alleanza per Azioni in Rete) crede fortemente nell'importanza di condividere e scambiare pratiche, attività ed esperienze con altre organizzazioni e reti i cui progetti siano coerenti con gli obiettivi di AVATAR. A tal fine, abbiamo lanciato un "Call for Best Practices on e-government and Open government" rivolto alle autorità locali dell'Unione Europea e dei paesi vicini.

Completa il formulario e partecipa al bando

Questa iniziativa ci permette di stabilire stretti rapporti e contatti con nuovi partner e progetti, al fine di promuovere la collaborazione tra le varie realtà locali. Da ciò deriva che, l'obiettivo generale è quello di favorire un maggiore coordinamento e armonizzazione delle attività e delle pratiche, a beneficio sia del progetto, sia del coinvolgimento dei cittadini delle piccole realtà in Italia e all'estero.

Grazie anche al contributo e all'impegno di amministratori pubblici che credono fortemente nella digitalizzazione come mezzo per rafforzare la partecipazione dei cittadini all'autogoverno locale, attraverso la condivisione e lo scambio di buone pratiche intendiamo aumentare il valore del progetto AVATAR stesso.

Infine, ma non meno importante, la digitalizzazione è un aspetto essenziale per promuovere una relazione trasparente ed efficiente tra i cittadini e le amministrazioni pubbliche.

Completa il formulario e partecipa al bando

Il progetto AVATAR (Alto Vicentino, Alleanza per Azioni in Rete) crede fortemente nell'importanza di condividere e scambiare pratiche, attività ed esperienze con altre organizzazioni e reti i cui progetti siano coerenti con gli obiettivi di AVATAR. A tal fine, abbiamo lanciato un "Call for Best Practices on e-government and Open government" rivolto alle autorità locali dell'Unione Europea e dei paesi vicini.

Completa il formulario e partecipa al bando

Questa iniziativa ci permette di stabilire stretti rapporti e contatti con nuovi partner e progetti, al fine di promuovere la collaborazione tra le varie realtà locali. Da ciò deriva che, l'obiettivo generale è quello di favorire un maggiore coordinamento e armonizzazione delle attività e delle pratiche, a beneficio sia del progetto, sia del coinvolgimento dei cittadini delle piccole realtà in Italia e all'estero.

Grazie anche al contributo e all'impegno di amministratori pubblici che credono fortemente nella digitalizzazione come mezzo per rafforzare la partecipazione dei cittadini all'autogoverno locale, attraverso la condivisione e lo scambio di buone pratiche intendiamo aumentare il valore del progetto AVATAR stesso.

Infine, ma non meno importante, la digitalizzazione è un aspetto essenziale per promuovere una relazione trasparente ed efficiente tra i cittadini e le amministrazioni pubbliche.

Completa il formulario e partecipa al bando