Government

L'open government è un concetto ampio che coinvolge molteplici dimensioni, ed è facilmente declinabile in una varietà di definizioni. L'OCSE lo definisce come "una cultura di governo basata su politiche e pratiche pubbliche sostenibili ispirate ai principi di trasparenza, responsabilità e partecipazione che promuovono la democrazia e la crescita inclusiva".

In generale, le nuove tecnologie e la trasformazione digitale sono aspetti chiave che portano all'open government, aumentando la disponibilità di dati e informazioni, favorendo nuovi modi di prendere decisioni condivise. Alla luce di ciò, il progetto AVATAR, una partnership tra 12 città di medie e piccole dimensioni impegnate nell'open government, è stato istituito per promuovere la cultura degli open-data e diffondere l'uso dei servizi pubblici digitali tra i cittadini. Superando i tradizionali confini amministrativi, il progetto, durato 24 mesi, ha visto un'intensa collaborazione tra ogni comune che non solo agisce come una "smart community", ma anche promuove la cultura digitale per cittadini, imprese e organizzazioni della società civile.



ALDA, attraverso ALDA+, ha partecipato ad AVATAR organizzando più di 100 eventi nell'area target e coordinando il progetto in collaborazione con le autorità locali, le organizzazioni della società civile e una varietà di stakeholder di diversi settori: scuola e istruzione, aziende ICT, e gruppi informali di cittadini.

Now it is time to bring AVATAR on another level: join the international event on 24-27 May in Schio (Italy), to learn, to share experiences and practices, hopefully leading to greater coordination and harmonization of activities and practices, while benefitting not only the implementation of the project per se, but also the involvement of citizens of small and medium sized cities.

Secondi i partners, AVATAR otterrà un maggior valore con il contributo e l'impegno dell'UE

e di queglli attori che credono nella digitalizzazione come mezzo per:

  • migliorare, rafforzare e ampliare la partecipazione all'autogoverno locale;
  • promuovere una relazione coerente, trasparente ed efficiente tra cittadini, organizzazioni della società civile, stakeholder locali e amministrazioni pubbliche, secondo i 12 principi di Buon Governo del Consiglio d'Europa.

 

Take a look at the 3-day agenda

Discover the International Conference’s agenda

Registrazione all’evento qui