Dopo essere stato segnalato più volte a causa dell'emergenza sanitaria globale, venerdì 9 ottobre 2020 si è svolto finalmente a Bruxelles il Assemblea Generale ALDA, trasmesso online, in modo che ogni membro di ALDA così come tutto lo staff potesse partecipare, secondo le regole relative alla diffusione dell'anti-COVID-19. È stata una giornata molto significativa, che ha segnato un appuntamento fondamentale nel calendario annuale di ALDA e ha visto la partecipazione di ospiti speciali e keynote speaker.

L'Assemblea Generale, che dura tutto il giorno, è stata ufficialmente aperta da Sig. Oriano Otočan, Presidente di ALDA, seguito da Signor Gilles Pelayo, Capo unità del programma Agenzia esecutiva Europa per i cittadini, l'istruzione, gli audiovisivi e la cultura (EACEA) e Signor Xavier Cadoret, Vicepresidente del Congresso dei poteri locali e regionali, che ha entrambi espresso i loro saluti e i migliori auguri per i risultati presenti e futuri di ALDA.

Questa introduzione è stata seguita da una parte statutaria, durante la quale alcuni importanti documenti interni sono stati sottoposti all'approvazione dei membri. Successivamente, il Assemblea Generale Straordinaria e ai membri era stato chiesto di esprimere le loro opinioni su una serie di decisioni importanti.

Tra i momenti salienti dell'Assemblea c'era il rinnovo del consiglio di amministrazione di ALDA con le conseguenti elezioni dei suoi dodici nuovi componenti (che saranno presentati in un articolo a parte).

Un'Assemblea ALDA ricca di eventi: modifiche statutarie e decisioni rilevanti, oratori principali e l'elezione di un nuovo consiglio di amministrazione

Il pomeriggio è stato completamente mirato festeggia i 20 anni di ALDA, attraverso il lancio del recente Rapporto di Attività, le nuove Visioni Strategiche 2020-2024 e la presentazione delle iniziative faro di ALDA, introdotte da Antonella Valmorbida, Segretario Generale di ALDA, con gli interventi dei seguenti keynote speaker:

Sig. Paolo Ciccarelli, Responsabile della DG DEVCO della Commissione Europea, intervenuto sul “Sostegno europeo alla democrazia locale”

Sig. Oriano Otočan, Presidente ALDA, ha presentato la "Rete balcanica per la democrazia locale"

Sig. Denis Schrey, Responsabile del Dialogo sulla politica di sviluppo multinazionale della Konrad Adenauer Stiftung, per la "Democrazia locale che risolve i problemi locali", un risultato molto recente del progetto "Empowering Local Authorities & Civil Society to Deliver Solutions with Participatory Democracy".

Mantenendo la nostra tradizione, l'Assemblea Generale annuale si è conclusa con la presentazione del nuovi membri di ALDA, allietati da un attestato ad-hoc “socio ALDA”, che verrà inviato a ciascuno di loro come regalo di benvenuto e riconoscimento della loro presenza nell'ampio network di ALDA!

Dopo essere stato segnalato più volte a causa dell'emergenza sanitaria globale, venerdì 9 ottobre 2020 si è svolto finalmente a Bruxelles il Assemblea Generale ALDA, trasmesso online, in modo che ogni membro di ALDA così come tutto lo staff potesse partecipare, secondo le regole relative alla diffusione dell'anti-COVID-19. È stata una giornata molto significativa, che ha segnato un appuntamento fondamentale nel calendario annuale di ALDA e ha visto la partecipazione di ospiti speciali e keynote speaker.

L'Assemblea Generale, che dura tutto il giorno, è stata ufficialmente aperta da Sig. Oriano Otočan, Presidente di ALDA, seguito da Signor Gilles Pelayo, Capo unità del programma Agenzia esecutiva Europa per i cittadini, l'istruzione, gli audiovisivi e la cultura (EACEA) e Signor Xavier Cadoret, Vicepresidente del Congresso dei poteri locali e regionali, che ha entrambi espresso i loro saluti e i migliori auguri per i risultati presenti e futuri di ALDA.

Questa introduzione è stata seguita da una parte statutaria, durante la quale alcuni importanti documenti interni sono stati sottoposti all'approvazione dei membri. Successivamente, il Assemblea Generale Straordinaria e ai membri era stato chiesto di esprimere le loro opinioni su una serie di decisioni importanti.

Tra i momenti salienti dell'Assemblea c'era il rinnovo del consiglio di amministrazione di ALDA con le conseguenti elezioni dei suoi dodici nuovi componenti (che saranno presentati in un articolo a parte).

Un'Assemblea ALDA ricca di eventi: modifiche statutarie e decisioni rilevanti, oratori principali e l'elezione di un nuovo consiglio di amministrazione

Il pomeriggio è stato completamente mirato festeggia i 20 anni di ALDA, attraverso il lancio del recente Rapporto di Attività, le nuove Visioni Strategiche 2020-2024 e la presentazione delle iniziative faro di ALDA, introdotte da Antonella Valmorbida, Segretario Generale di ALDA, con gli interventi dei seguenti keynote speaker:

Sig. Paolo Ciccarelli, Responsabile della DG DEVCO della Commissione Europea, intervenuto sul “Sostegno europeo alla democrazia locale”

Sig. Oriano Otočan, Presidente ALDA, ha presentato la "Rete balcanica per la democrazia locale"

Sig. Denis Schrey, Responsabile del Dialogo sulla politica di sviluppo multinazionale della Konrad Adenauer Stiftung, per la "Democrazia locale che risolve i problemi locali", un risultato molto recente del progetto "Empowering Local Authorities & Civil Society to Deliver Solutions with Participatory Democracy".

Mantenendo la nostra tradizione, l'Assemblea Generale annuale si è conclusa con la presentazione del nuovi membri di ALDA, allietati da un attestato ad-hoc “socio ALDA”, che verrà inviato a ciascuno di loro come regalo di benvenuto e riconoscimento della loro presenza nell'ampio network di ALDA!