Unitevi all'appello: diventate partner delle Agenzie della Democrazia Locale in Ucraina, sostenete la democrazia e l'impegno delle comunità ora e nei mesi e anni a venire!

L'Ucraina sta subendo un'ingiusta e disumana invasione da parte delle truppe russe dal febbraio 2022. Eppure, la resistenza e la resilienza del popolo ucraino sono eroiche e senza precedenti. È per quelle persone che oggi vivono sotto la guerra che l'Associazione si è fortemente impegnata, come dimostrato anche dalla campagna #ALDAforUkraine.

Since the very beginning, ALDA has been active in Ukraine, with members and partners developing a series of initiatives aimed to improve people’s lives. Thus, thanks to the Local Democracy Agency Dnipro, established in 2014 with the support of Lower Silesia – Poland; and Democracy Agency Mariupol (funded in 2017 with the support of Gdansk – Poland), the Association is a strategic player in the Country. Specifically, the  two above-mentioned LDAs, based on the decentalised cooperation mechanism, work together with civil society to support peace, and community development.



Per quasi 10 anni, ALDA ha lavorato e costruito relazioni forti con gli attori e le comunità locali. È per questo che ora è in prima linea per fornire aiuto ai cittadini ucraini, come dimostra anche la "Conferenza dei donatori", uno degli eventi più recenti, organizzati in questo contesto.

Alla luce di ciò, l'Associazione intende incoraggiare ulteriormente la sua rete, i suoi partner e i suoi amici a partecipare a questo impegno a sostegno delle persone in Ucraina. Come?

  1. Chiedendo maggiori informazioni sul lavoro complessivo di ALDA e delle ADL in Ucraina.
  2. Aderendo al bando e diventando partner dell' ADL Odessa e dell' ADL Vinnytsia, , che saranno presto aperte ( candidarsi entro il 30 ottobre 2022).

Lavoriamo insieme per l'Ucraina e il suo popolo!

***
For more information you can email the ALDA4Ukraine unit

🇺🇦Read the call in Ukrainian🇺🇦

🇬🇧Read the call in English🇬🇧

🇫🇷Read the call in French🇫🇷

 

 

***

🇦🇲 Read the news in Armenian

🇬🇪 Read the news in Georgian

🇷🇴 Read the news in Romanian

🇺🇦 Read the news in Ukrainian