La Settimana europea delle regioni e delle città 2022 è il più grande evento annuale a Bruxelles, dedicato alla politica di coesione che riunisce regioni e città di tutta Europa, tra cui politici, amministratori, esperti e accademici.

Negli ultimi 19 anni, ha fatto molto per promuovere l'apprendimento delle politiche e lo scambio di buone pratiche.

L'edizione di quest'anno si è concentrata sulla risposta dell'UE alle sfide sanitarie, sociali ed economiche post pandemia Covid-19, senza dimenticare la politica di coesione territoriale, la transizione digitale, verde e sostenibile e l'empowerment dei giovani. 

L'evento è durato 4 giorni con 300 sessioni, sia online che offline, con più di 15.000 partecipanti registrati e diversi relatori ed esperti.  


"I giovani hanno espresso la coscienza ambientale", ha dichiarato Valmorbida alla Settimana europea delle regioni e delle città 2022


ALDA ha partecipato al workshop "Together empowering Youth for climate action" il 12 ottobre 2022, con un intervento della Segretaria Generale di ALDA, Antonella Valmorbida, che ha illustrato la storia e il lavoro di ALDA, sottolineando il forte legame tra i giovani e le questioni ambientali.

The session was held online and moderated by Davide Sabbadin, from the European Environmental Bureau, with insightful contributions from Monika Skadborg, from the European Youth Forum, Eline Van Der Ham, representing the City of Almere, and Monika Chabior, from the city of Gdansk.

 

🇦🇲 Read the news in Armenian

🇬🇪 Read the news in Georgian

🇷🇴 Read the news in Romanian

🇺🇦 Read the news in Ukrainian