Il team di ALDA a Skopje sta lanciando un nuovo progetto sullo sviluppo delle competenze linguistiche applicate. Il progetto, "Sviluppo delle competenze linguistiche applicate - DAFLS”, Coinvolge l'Università di Caen Normandia, l'Università St. Cyril et Methodius di Skopje, l'Università di Belgrado e l'ufficio di ALDA a Skopje.

Il progetto, finanziato dal programma Erasmus+ della Commissione Europea, è iniziato con un evento online che si è svolto il 4 e 5 novembre 2020.

Il progetto DAFLS fornirà nuove prospettive professionali ai laureati in filologia e aumenterà la loro occupabilità.

Il progetto fornirà ai laureati nuove prospettive professionali e aumenterà la loro occupabilità

DAFLS è un progetto che mira a rispondere alle esigenze delle Facoltà di Filologia della Macedonia del Nord e della Serbia per diversificare la loro offerta formativa al fine di fornire nuove prospettive professionali ai loro laureati e aumentare la loro occupabilità. Inoltre, il progetto creerà nuovi corsi di formazione basati sulle lingue straniere applicate che combinano l'ingegneria del progetto locale e una dimensione europea.

Il team di ALDA a Skopje sta lanciando un nuovo progetto sullo sviluppo delle competenze linguistiche applicate. Il progetto, "Sviluppo delle competenze linguistiche applicate - DAFLS”, Coinvolge l'Università di Caen Normandia, l'Università St. Cyril et Methodius di Skopje, l'Università di Belgrado e l'ufficio di ALDA a Skopje.

Il progetto, finanziato dal programma Erasmus+ della Commissione Europea, è iniziato con un evento online che si è svolto il 4 e 5 novembre 2020.

Il progetto DAFLS fornirà nuove prospettive professionali ai laureati in filologia e aumenterà la loro occupabilità.

Il progetto fornirà ai laureati nuove prospettive professionali e aumenterà la loro occupabilità

DAFLS è un progetto che mira a rispondere alle esigenze delle Facoltà di Filologia della Macedonia del Nord e della Serbia per diversificare la loro offerta formativa al fine di fornire nuove prospettive professionali ai loro laureati e aumentare la loro occupabilità. Inoltre, il progetto creerà nuovi corsi di formazione basati sulle lingue straniere applicate che combinano l'ingegneria del progetto locale e una dimensione europea.