Dichiarazione del presidente di ALDA Oriano Otočan e

Vice Presidente ALDA Alessandro Perelli

 

Oggi è un giorno triste per l'Unione europea. Segna l'inizio di un periodo di incertezza per l'UE, così come per il Regno Unito. Dopo il risultato del referendum che ha deciso che il Regno Unito lascerà l'Unione europea, non possiamo chiudere gli occhi. Molto recentemente e per diversi motivi, abbiamo affrontato la possibilità dell'uscita della Grecia, rischio che è ancora presente.

Nei paesi dell'UE, con poche eccezioni, assistiamo a un crescente sostegno ai movimenti populisti ed euroscettici. Chi ama l'Europa, chi crede nell'Europa, non può limitare la propria azione a una mera difesa tecnica ed economica. Dobbiamo rilanciare il progetto politico del nostro destino comune. Dobbiamo agire in fretta, con lo spirito ei valori dei padri fondatori dell'UE: Adenauer, Churchill, De Gasperi, Monnet, Schuman, Spinelli. Non ci sono alternative al progetto europeo: i nostri cittadini hanno bisogno di più Europa, i nostri Stati membri hanno bisogno di più unità! Il progetto europeo deve essere rilanciato con la creazione degli Stati Uniti d'Europa e la creazione di un vero governo operativo.

Leggi l'intera dichiarazione qui

Dichiarazione del presidente di ALDA Oriano Otočan e

Vice Presidente ALDA Alessandro Perelli

 

Oggi è un giorno triste per l'Unione europea. Segna l'inizio di un periodo di incertezza per l'UE, così come per il Regno Unito. Dopo il risultato del referendum che ha deciso che il Regno Unito lascerà l'Unione europea, non possiamo chiudere gli occhi. Molto recentemente e per diversi motivi, abbiamo affrontato la possibilità dell'uscita della Grecia, rischio che è ancora presente.

Nei paesi dell'UE, con poche eccezioni, assistiamo a un crescente sostegno ai movimenti populisti ed euroscettici. Chi ama l'Europa, chi crede nell'Europa, non può limitare la propria azione a una mera difesa tecnica ed economica. Dobbiamo rilanciare il progetto politico del nostro destino comune. Dobbiamo agire in fretta, con lo spirito ei valori dei padri fondatori dell'UE: Adenauer, Churchill, De Gasperi, Monnet, Schuman, Spinelli. Non ci sono alternative al progetto europeo: i nostri cittadini hanno bisogno di più Europa, i nostri Stati membri hanno bisogno di più unità! Il progetto europeo deve essere rilanciato con la creazione degli Stati Uniti d'Europa e la creazione di un vero governo operativo.

Leggi l'intera dichiarazione qui