Cos'è alda*

ALDA - European Association for Local Democracy, è un'associazione registrata in Francia dedicata alla promozione del buon governo e della partecipazione dei cittadini a livello locale nell'Unione Europea e nel suo vicinato.

Cos'è alda*

ALDA - European Association for Local Democracy, è un'associazione registrata in Francia dedicata alla promozione del buon governo e della partecipazione dei cittadini a livello locale nell'Unione Europea e nel suo vicinato.

ALDA è un attore chiave nel campo della democrazia locale, della cittadinanza attiva e della cooperazione tra le autorità locali e la società civile in Europa e nei paesi limitrofi ed agisce principalmente attraverso metodi partecipativi e cooperazione decentralizzata.

Come elemento centrale, ALDA supporta cittadini e gruppi di cittadini nelle loro iniziative volte a migliorarne il contesto locale, costruendo ponti con le autorità locali al fine di tendere verso un reale cambiamento.

ALDA è stata fondata nel 1999 su iniziativa del Consiglio d'Europa per coordinare e supportare la rete delle Agenzie della Democrazia Locale (ADL), che sono ONG autosufficienti registrate a livello locale, promotrici buon governo e dell'autogoverno locale, con cui ALDA collabora a molte attività.

ALDA è un'organizzazione basata sui membri che riunisce oggi più di 350 membri, comprese autorità locali, associazioni di autorità locali e organizzazioni della società civile, provenienti da più di 45 paesi dell'Europa allargata.
ALDA è finanziata attraverso le quote associative, e dal finanziamento di progetti da parte della Commissione Europea, del Consiglio d'Europa e altri donatori pubblici e privati.

ALDA è un attore chiave nel campo della democrazia locale, della cittadinanza attiva e della cooperazione tra le autorità locali e la società civile in Europa e nei paesi limitrofi ed agisce principalmente attraverso metodi partecipativi e cooperazione decentralizzata.

Come elemento centrale, ALDA supporta cittadini e gruppi di cittadini nelle loro iniziative volte a migliorarne il contesto locale, costruendo ponti con le autorità locali al fine di tendere verso un reale cambiamento.

ALDA è stata fondata nel 1999 su iniziativa del Consiglio d'Europa per coordinare e supportare la rete delle Agenzie della Democrazia Locale (ADL), che sono ONG autosufficienti registrate a livello locale, promotrici buon governo e dell'autogoverno locale, con cui ALDA collabora a molte attività.

ALDA è un'organizzazione basata sui membri che riunisce oggi più di 350 membri, comprese autorità locali, associazioni di autorità locali e organizzazioni della società civile, provenienti da più di 45 paesi dell'Europa allargata.
ALDA è finanziata attraverso le quote associative, e dal finanziamento di progetti da parte della Commissione Europea, del Consiglio d'Europa e altri donatori pubblici e privati.

1994

Costituzione delle ADL

Il Consiglio d'Europa ha fondato le Agenzie della Democrazia Locale nei Balcani per sostenere la ripresa della società civile nel periodo immediatamente successivo al conflitto.

1999

LDA, una missione in scadenza

Dopo 5 anni di azioni dal basso, le ADL avrebbero dovuto portare a termine la loro missione ed hanno dovuto essere chiuse.

2000

ALDA: il bisogno di qualcosa in più

Su iniziativa del Consiglio d'Europa, è stata istituita ALDA, l'Associazione delle Agenzie della Democrazia Locale, per coordinare e supportare la rete delle ADL, come "organizzazione ombrello".

2020

ALDA e LDA: partner nei progetti

Oggi la mission di ALDA è cambiata, insieme al suo acronimo. Nonostante il loro legame intrinseco, ALDA - Associazione Europea per la Democrazia Locale - ha ampliato i suoi obiettivi. ALDA e le LDA sono realtà consolidate e indipendenti che collaborano tra loro in molti progetti e attività.

1994

Costituzione delle ADL

Il Consiglio d'Europa ha fondato le Agenzie della Democrazia Locale nei Balcani per sostenere la ripresa della società civile nel periodo immediatamente successivo al conflitto.

1999

LDA, una missione in scadenza

Dopo 5 anni di azioni dal basso, le ADL avrebbero dovuto portare a termine la loro missione ed hanno dovuto essere chiuse.

2000

ALDA: il bisogno di qualcosa in più

Su iniziativa del Consiglio d'Europa, è stata istituita ALDA, l'Associazione delle Agenzie della Democrazia Locale, per coordinare e supportare la rete delle ADL, come "organizzazione ombrello".

2020

ALDA e LDA: partner nei progetti

Oggi la mission di ALDA è cambiata, insieme al suo acronimo. Nonostante il loro legame intrinseco, ALDA - European Association for Local Democracy - ha ampliato i suoi obiettivi. ALDA e LDA sono realtà consolidate e indipendenti che collaborano tra loro in molti progetti e attività.

ALDA, oggi

ALDA  is a global alliance of associations, civil society organizations and local governments supporting local democracy and citizens engagement in Europe, the Neighborhood and beyond. It works with members and partners to develop projects supporting its mission so to reach the objectives of the Sustainable Development Goals and the Agenda 2030*.

 During its 20 years of activities*  ALDA has developed more than 450 projects* and reached almost 25 million citizens. 

Today, ALDA is a wide, consolidated network, counting over 350 members* from 45 countries, 15 Local Democracy Agencies* (LDAs) and 3 Operational Partners (OPs). 

ALDA has capitalized its experience in the flagship initiative, the EUROPEAN SUPPORT TO LOCAL DEMOCRACY*, which is today disseminated all over the World.

ALDA operates throughout the Enlarged Europe, thanks to its staff*  made of nearly 45 people working from 6 offices, in Strasbourg, Brussels, Vicenza, Skopje, Chisinau and Tunis.  

ALDA is led by a Governing Board*  elected every four years, composed of its members’ representatives and engaged in fulfilling the mission. 

ALDA is mainly active in the territories of the European Union, in the Balkans, in the Eastern Partnership and in the Mediterranean area. Thanks to its strategic views 2021-2024*  it is now going global and implementing its programme all over the globe. 

ALDA is a key actor in policy-making and advocacy toward national, European and international stakeholders*. Through its projects, publications* and recommendations* implementing its mission and political vision, it brings an added value to the cause of local governance and citizens engagement. ALDA in Europe fights for a stronger and deeper Europe for communities inclusive and sustainable. 

In 2017 ALDA launched ALDA+, the benefit corporation owned by ALDA and dedicated to the provision of trainings, ad hoc consultancies and specialized services in all the fields where ALDA has been operating for more than 20 years. Indeed, ALDA+ represents the capitalization of the experience of ALDA in the fields of local democracy, participatory processes and project-cycle management.

StatutoOur 20 years of activity

ALDA, oggi

ALDA  is a global alliance of associations, civil society organizations and local governments supporting local democracy and citizens engagement in Europe, the Neighborhood and beyond. It works with members and partners to develop projects supporting its mission so to reach the objectives of the Sustainable Development Goals and the Agenda 2030*.

 During its 20 years of activities*  ALDA has developed more than 450 projects* and reached almost 25 million citizens. 

Today, ALDA is a wide, consolidated network, counting over 350 members* from 45 countries, 15 Local Democracy Agencies* (LDAs) and 3 Operational Partners (OPs). 

ALDA has capitalized its experience in the flagship initiative, the EUROPEAN SUPPORT TO LOCAL DEMOCRACY*, which is today disseminated all over the World.

ALDA operates throughout the Enlarged Europe, thanks to its staff*  made of nearly 45 people working from 6 offices, in Strasbourg, Brussels, Vicenza, Skopje, Chisinau and Tunis.  

ALDA is led by a Governing Board*  elected every four years, composed of its members’ representatives and engaged in fulfilling the mission. 

ALDA is mainly active in the territories of the European Union, in the Balkans, in the Eastern Partnership and in the Mediterranean area. Thanks to its strategic views 2021-2024*  it is now going global and implementing its programme all over the globe. 

ALDA is a key actor in policy-making and advocacy toward national, European and international stakeholders*. Through its projects, publications* and recommendations* implementing its mission and political vision, it brings an added value to the cause of local governance and citizens engagement. ALDA in Europe fights for a stronger and deeper Europe for communities inclusive and sustainable. 

In 2017 ALDA launched ALDA+, the benefit corporation owned by ALDA and dedicated to the provision of trainings, ad hoc consultancies and specialized services in all the fields where ALDA has been operating for more than 20 years. Indeed, ALDA+ represents the capitalization of the experience of ALDA in the fields of local democracy, participatory processes and project-cycle management.

StatutoOur 20 years of activity

Cosa facciamo

To promote good governance and citizen participation at the local level in the whole Europe and beyond, ALDA leads a wide range of actions supporting local, national and international stakeholders in achieving their goals in the fields of European integration, decentralisation, human rights, social inclusion, sustainable development, civic initiatives and much more. It works with a multistakeholder approach looking at a broad spectrum of the potential resources in the local communities. ALDA represents a broad network of citizens and local authorities fully committed and engaged to support local democracy and empowerment of local communities through citizens participation, in Europe and beyond.

Since 2020, it brings its experience in local democracy over the European borders and the neighbourhood, reaching out to other regions of the world in need of assistance and support in our field of expertise (ALDA going global*

In 20 years of activities, with its members and partners, supported by European institutions and various other donors, ALDA had an impact on 25 million citizens of the Enlarged Europe, and further.

ALDA leads its activities through different forms of actions and channels:

  •  Conducting a myriad of progetti* in the field of good governance and citizen participation at the local level in Europe and beyond with its members, its partners and the Local Democracy Agencies
  •  Coordinating and supporting the 15 Local Democracy Agencies*  e 3 Operational Partners
  • Managing and supporting its wide network of membri* , made of over 350 stakeholders including local authorities, associations of local authorities, provinces, counties, civil society organisations, and academic institution
  • Collaborating with European and worldwide networks*  on campaigns, statements and joint initiatives to let citizens be heard and contribute to the decision-making process of their communities. It cooperates as official partners of the Council of Europe and the Congress of Local and Regional Authorities*  and it is a long-term partner of the programme Europe for Citizens* and other key policies and programmes of the European Commission. 
  •  Supporting local stakeholders’ initiatives by providing ALDA’s unique expertise gained during its over 20 years of activity in the European Union and its Neighbourhood through the establishment of partnerships* and the identification of relevant stakeholders to cooperate with, scouting funding opportunities to implement project ideas, and assuring dissemination and visibility of their initiatives
  • Leading advocacy and lobbying activities, raising the voice of its members and partners in order to orient local, national and European policies in our field of activities to make a stronger and more cohesive Europe, based on the principle of equality, democracy and human rights.
Viste strategicheEuropean Support to Local Democracy

Cosa facciamo

To promote good governance and citizen participation at the local level in the whole Europe and beyond, ALDA leads a wide range of actions supporting local, national and international stakeholders in achieving their goals in the fields of European integration, decentralisation, human rights, social inclusion, sustainable development, civic initiatives and much more. It works with a multistakeholder approach looking at a broad spectrum of the potential resources in the local communities. ALDA represents a broad network of citizens and local authorities fully committed and engaged to support local democracy and empowerment of local communities through citizens participation, in Europe and beyond.

Since 2020, it brings its experience in local democracy over the European borders and the neighbourhood, reaching out to other regions of the world in need of assistance and support in our field of expertise (ALDA going global*

In 20 years of activities, with its members and partners, supported by European institutions and various other donors, ALDA had an impact on 25 million citizens of the Enlarged Europe, and further.

ALDA leads its activities through different forms of actions and channels:

  •  Conducting a myriad of progetti* in the field of good governance and citizen participation at the local level in Europe and beyond with its members, its partners and the Local Democracy Agencies
  •  Coordinating and supporting the 15 Local Democracy Agencies*  e 3 Operational Partners
  • Managing and supporting its wide network of membri* , made of over 350 stakeholders including local authorities, associations of local authorities, provinces, counties, civil society organisations, and academic institution
  • Collaborating with European and worldwide networks*  on campaigns, statements and joint initiatives to let citizens be heard and contribute to the decision-making process of their communities. It cooperates as official partners of the Council of Europe and the Congress of Local and Regional Authorities*  and it is a long-term partner of the programme Europe for Citizens* and other key policies and programmes of the European Commission. 
  •  Supporting local stakeholders’ initiatives by providing ALDA’s unique expertise gained during its over 20 years of activity in the European Union and its Neighbourhood through the establishment of partnerships* and the identification of relevant stakeholders to cooperate with, scouting funding opportunities to implement project ideas, and assuring dissemination and visibility of their initiatives
  • Leading advocacy and lobbying activities, raising the voice of its members and partners in order to orient local, national and European policies in our field of activities to make a stronger and more cohesive Europe, based on the principle of equality, democracy and human rights.
Viste strategicheEuropean Support to Local Democracy

Missione e valori

Il modello di ALDA per la creazione di partnership:uno stato dell'arte per il buongoverno locale e la partecipazione cittadina

Come elemento centrale, ALDA supporta cittadini e gruppi di cittadini nelle loro iniziative volte a migliorare il loro contesto locale, costruendo ponti con le autorità locali per rendere reale il cambiamento. Ogni giorno, sviluppiamo progetti con i nostri membri e partner per supportare le loro attività per il bene di tutta la comunità.

Pertanto, siamo esperti nell'identificare tutti i mezzi idonei per rendere possibile il nostro lavoro - e il lavoro dei nostri membri, come fonti di finanziamento, creazione di partenariati... In questo quadro, lavoriamo attraverso un approccio partecipativo e il metodo della cooperazione decentralizzata multilaterale, concentrandoci sempre su forti partnership tra autorità locali e organizzazioni della società civile.

Carta dei valoriCodice etico e di condottaPolitica di protezione dei minori

Missione e valori

Il modello ALDA per la creazione di partnership: uno stato dell'arte per una buona governance locale e la partecipazione dei cittadini

Come elemento centrale, ALDA supporta cittadini e gruppi di cittadini nelle loro iniziative volte a migliorare il loro contesto locale, costruendo ponti con le autorità locali per rendere reale il cambiamento. Ogni giorno, sviluppiamo progetti con i nostri membri e partner per supportare le loro attività per il bene di tutta la comunità.

Pertanto, siamo esperti nell'identificare tutti i mezzi possibili per rendere possibile il nostro lavoro - e il lavoro dei nostri membri, come fonti di finanziamento, creazione di partenariati, ... In questo quadro, lavoriamo attraverso un approccio partecipativo e il metodo della cooperazione decentralizzata multilaterale, sempre concentrandosi su forti partnership tra autorità locali e organizzazioni della società civile.

Carta dei valoriCodice etico e di condottaPolitica di protezione dei minori

Dove lavoriamo

ALDA opera nella maggior parte dell'Unione Europea e nei paesi limitrofi.

Le attività nell'Unione europea sono principalmente orientate alla promozione della cittadinanza attiva e al rafforzamento dei valori e dell'identità europei, mentre il lavoro nei Balcani occidentali e nei paesi limitrofi all'Unione Europea si concentra sul buon governo, la partecipazione dei cittadini, l'integrazione europea e la decentralizzazione.

In qualità di coordinatore e sostenitore della rete delle Agenzie della Democrazia Locale, un'attenzione naturale viene data ai Balcani occidentali, dove sono localizzate la maggior parte di queste.

Tuttavia, grazie al lavoro incessante del nostro team, questa rete non smette di crescere e diffondersi. L'ADL più recente è stata creata nell'aprile 2019 a Tétouan, in Marocco, solo pochi anni dopo l'istituzione dell'ADL a Kairouan (Tunisia), Cimișlia (Moldova) e Mariupol (Ucraina). ALDA sta anche guidando progetti e sviluppando partenariati in altri paesi vicini europei, come Bielorussia e Turchia, oltre ad avviare promettenti collaborazioni con le principali parti interessate in Nord America e Sud Africa.

Dove lavoriamo

ALDA opera nella maggior parte dell'Unione Europea e nei paesi limitrofi.

Le attività nell'Unione europea sono principalmente orientate alla promozione della cittadinanza attiva e al rafforzamento dei valori e dell'identità europei, mentre il lavoro nei Balcani occidentali e nei paesi limitrofi all'Unione Europea si concentra sul buon governo, la partecipazione dei cittadini, l'integrazione europea e la decentralizzazione.

In qualità di coordinatore e sostenitore della rete delle Agenzie della Democrazia Locale, un'attenzione naturale viene data ai Balcani occidentali, dove sono localizzate la maggior parte di queste.

Tuttavia, grazie al lavoro incessante del nostro team, questa rete non smette di crescere e diffondersi. L'ADL più recente è stata creata nell'aprile 2019 a Tétouan, in Marocco, solo pochi anni dopo l'istituzione dell'ADL a Kairouan (Tunisia), Cimișlia (Moldova) e Mariupol (Ucraina). ALDA sta anche guidando progetti e sviluppando partenariati in altri paesi vicini europei, come Bielorussia e Turchia, oltre ad avviare promettenti collaborazioni con le principali parti interessate in Nord America e Sud Africa.

Gestione

Ricerca

Gestione

Ricerca

Orientamento politico

Orientamento politico